2
 | 

Cultura

MUSEO DI PANGEA. Le civiltà immaginarie di Marco Barina 11 Marzo/24 Giugno


LABIRINTO DELLA MASONE
MUSEO DI PANGEA. Le civiltà immaginarie di Marco Barina
11 marzo – 24 giugno 2018
Mostra a cura della Fondazione Franco Maria Ricci
Nel 2018 la mostra primaverile del Labirinto della Masone sarà intitolata a Pangea, il super-continente che 180 milioni di anni fa si spezzò, generando i continenti Laurasia e Gondwana, progenitori diretti di Africa, Asia, Europa, Oceania, Antartide.
Il Museo di Pangea accoglierà i manufatti di popolazioni immaginarie. Tutte queste “antichità” esposte – una settantina di pezzi – sono state realizzate negli ultimi dieci anni da Marco Barina, artista contemporaneo romano: sebbene ogni sala presenti delle peculiarità, si ha a che fare con un linguaggio artistico unitario, basato su pochi elementi ricorrenti: idoli, pali totemici, feticci, maschere, urne cinerarie. A volte cogliamo echi delle cosiddette “civiltà superiori”, ma declinate con accenti tribali.
L’esposizione sarà accompagnata da una Guida edita da Franco Maria Ricci, che ne firmerà l’introduzione, mentre la riproduzione delle opere sarà affiancata dai testi di Anna Mattirolo e di Giovanni Mariotti.
Orario di ingresso: tutti i giorni dalle 10,30 alle 19,00; chiuso il martedì. L’accesso è incluso nel biglietto d’ingresso del Labirinto della Masone, che comprende anche l’accesso al labirinto di bambù e alla collezione permanente di Franco Maria Ricci.
Per richiedere informazioni su questa mostra:
labirinto@francomariaricci.com
Telefono: +39 0521 827081
http://www.labirintodifrancomariaricci.it/it/evento/museo-pangea-le-sculture-civilta-immaginarie-marco-barina/!eyJtIjoiUDEzNjIzIiwiYyI6IlA5MDQzIn0/#section0


Informazioni correlate

- Fontanellato

JM travel

Parmaccessibile è un sito web dedicato al turismo accessibile del territorio parmense. Viaggiare liberamente, godere pienamente del proprio tempo libero senza barriere è diritto di tutti. JM Travel è la pagina Facebook del sito.